Test scalping

By |2019-08-27T15:47:28+00:00August 27th, 2019|Coaching, Scalping|0 Comments

Supponendo uno scenario Il mercato sta tradando in un’area di resistenza. Uno scalper professionista, non aspetta di vedere se la resistenza tiene, guarda attentamente e liquida a scaglioni la sua posizione. Comprende che non ci sono altre persone disposte a comprare più alto e liquida completamente la sua posizione che supponiamo fosse di 3000 contratti. Perché questo atteggiamento? Perché sanno che dietro i monitor ci sono altre persone e con maggiore forza, una forza latente molto potente a cui porre attenzione. Ad un certo punto ad un determinato livello di prezzo, un trader da qualche parte nel mondo decide di vendere 8000 contratti su due tre livelli di prezzo. Al trader in oggetto non frega niente della resistenza grafica e della macronews che uscirà fra 5 minuti. Lui vuole andare short in quel dato momento e in quel dato luogo. Ha già spalmato i suoi  ordini limiti 2/4 ticks più in basso affinché la reazione a catena che scatenerà con le sue vendite gli permetterà di coprire il suo short in profitto. I long [...]